Quello che parte sabato è il 9° grande giro della mia carriera a cui parteciperò e, più precisamente, la mia terza Vuelta España. Questa corsa ha un sapore molto particolare per me.

Si tratta della corsa che mi ha fatto davvero conoscere come il corridore che sono ora e al tempo stesso la gara in cui sono rinato dopo quel lungo e fastidioso infortunio che ha aveva caratterizzato la stagione del 2015. (altro…)

Finalmente ci siamo, il punto chiave della stagione: il giro di Francia. Sono felice di essere nuovamente alla partenza di questa gara, lo volevo molto. L’ho desiderata perché percepivo la necessità di chiudere un cerchio ancora (altro…)

Sono arrivato a questa grande iniziativa grazie ad una grande amicizia che mi lega alla famiglia Comelli, una delle realtà coinvolte in questa opera benefica. Il racconto dell’attività svolta da Fratel Dario, missionario Friulano in Africa e rabdomante, che con la sua “bacchetta magica” va alla ricerca dell’acqua per poi costruire pozzi per chi non ne ha, mi ha ovviamente colpito. (altro…)